NEWS

Dal 1° luglio 2017 Nasce Banca Cremasca e Mantovana Credito Cooperativo

  • 15/06/2017
  • Banca Cremasca e Mantovana

Con l’approvazione del progetto di fusione da parte delle rispettive Assemblee dei Soci si è perfezionato l’iter intrapreso da Banca Cremasca e Mantovabanca 1986 circa un anno fa. Banca Cremasca e Mantovana Credito Cooperativo Soc. Coop. sarà operativa dal primo luglio. Conterà 39 sportelli dislocati in 32 Comuni delle Province di Cremona, Mantova, Brescia, Piacenza e Bergamo; l’area di competenza territoriale comprenderà 138 Comuni. Con un patrimonio di 147 milioni di euro, 6.800 soci, oltre 37.000 clienti e 2,8 miliardi di masse amministrate sarà una delle più significative BCC della Lombardia.

La condivisione degli stessi valori e della stessa visione prospettica è stata la base per iniziare l’analisi di questo ambizioso progetto. I Consigli di Amministrazione di entrambe le banche sono certi che la nuova e accresciuta struttura, oltre all’ampliamento immediato del presidio territoriale e delle quote di mercato, garantirà alla nostra Banca Cooperativa nuove prospettive di crescita, per ottimizzare le proprie risorse e dare ancora un migliore servizio ai propri soci e clienti.

BANCA CREMASCA e MANTOVANA, un’unione di valori per un’unione di valore.

Nate entrambe sul finire dell’800, (le prime due storiche Casse Rurali di S.Bernardino e S.Maria nel 1892 e Mantovabanca nel 1896 come dice il nome stesso) hanno in comune una lunga storia di cooperazione di credito: oltre 120 anni in cui hanno sostenuto l’economia dei rispettivi territori, dato lavoro a centinaia di dipendenti, creato valore per le comunità di riferimento. Entrambe vogliono continuare a farlo anche sotto la nuova veste di Banca Cremasca e Mantovana.

Una banca fatta di persone, per le persone.
Proprio come te.


Fonte: Sito